La mascotte del Kernel (Tux) seguita da alcune righe di codice.

Il Kernel Linux 5.8 RC1 è semplicemente…enorme!

E ci si avvia (qualche giorno prima del mio compleanno), verso quello che è lo sviluppo dell’edizione finale del nuovo Kernel Linux 5.8. Ora, la parte interessante è che sembra che questa prima Release Candidate (che, vi ricordo, sono i rilasci iniziali) sia una delle più grandi di sempre, se non addirittura la più grande.

In proposito, Linus ci fa sapere:

Quindi non me l’aspettavo davvero, ma 5.8 sembra essere uno dei nostri rilasci più grandi di tutti i tempi. A partire da -rc1, è proprio lì con v4.9, che è stata a lungo la nostra più grande release per un certo numero di commit. Sì, 5.8-rc1 ha un paio di commit in meno rispetto a 4.9-rc1, ma per molti versi è una versione molto più completa nonostante questo … 5.8 è il migliore, nonostante non abbia davvero nulla che risalti. Sì, ci sono un paio di grandi cambiamenti del driver (habanalabs e atomisp) che ne fanno sicuramente parte, ma non è così unilaterale come lo sono state alcune delle altre grandi versioni storiche. Lo sviluppo è davvero dappertutto: ci sono tonnellate di lavoro di base e pulizie piuttosto fondamentali, ma c’è anche un sacco di lavoro sul filesystem e ovviamente anche tutti i soliti aggiornamenti dei driver. Inoltre diverso lavoro anche su documentazione e architettura.

insomma, il rilascio è enorme, quasi spaventoso. Godetevi le novità qui!

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

OpenSUSE Leap 15.2 svolge il proprio sguardo all’AI

Se pensate che Fedora sia innovativa, forse vi siete dimenticati del team di OpenSUSE. Oltre …