Home / Linux / MODICIA O.S. 19.068 rilasciato: tante aggiunte e diversi aggiornamenti
Il desktop predefinito di MODICIA O.S. 18.05 LTS, Anabolized Xfce.

MODICIA O.S. 19.068 rilasciato: tante aggiunte e diversi aggiornamenti

Ringrazio Marco di Modicia O.S. per avermi prontamente aggiornato (così come Patrick su Emmabuntus l’altro giorno) sull’avvenuto aggiornamento della distro, visto che personalmente comincio a dimenticare un po’ tutto (o, per essere precisi, le novità sul web sono talmente tante che è difficile rimanere sempre sull’onda).

MODICIA O.S. 19.068 è stata appena rilasciata e porta diverse novità, tra cui:

  • Integrazione totale con Wine 4 (possibilità di aprire un file su Photoshop tramite clic destro del mouse, come fosse un’app nativa);
  • Chrome è l’applicazione predefinita per il browsing web;
  • Aggiunte 17 nuove applicazioni;
  • Installer configurabile prima dell’installazione, ora disponibile in tutte le lingue;
  • Supporto per 10 anni;
  • Nuove app web per la dettatura vocale;
  • Bugfix e miglioramenti interni.

Le novità sono molte altre e comprendono anche un aggiornamento dei server online, di cui uno dedicato che servirà a fornire maggior banda passante per il Download della distro. Ricordo ancora che Modicia O.S. è una realtà su oltre 1.750 computer tra due scuole paritarie, tre scuole superiori d’arte e un Università privata di tecnologia, così come su una
moltitudine di uffici professionali.

MODICIA O.S.

Al solito, per info e Download, visitate la pagina ufficiale di Modicia O.S. (che trovate nel link qui in alto insieme al riepilogo).

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

FreeBSD 12.1 Beta porta fix di sicurezza, BearSSL

E’ da circa un anno che non vi parlo di FreeBSD (anche perché non ci …