Home / Linux / Network Manager 1.0.6 rilasciato: il Wake-On-Lan arriva su Linux!
Il Wake-On-LAN!

Network Manager 1.0.6 rilasciato: il Wake-On-Lan arriva su Linux!

Il gestore di connessioni più usato nel mondo Linux, Network Manager, arriva alla nuova versione 1.0.6, che introduce funzionalità interessanti, non davvero di poco conto. Vediamole insieme!

Dimmi che non sono i soliti bugfix…

Per una volta mi fa piacere dire che ci sono stati dei robusti cambiamenti, robusti come robusta è l’intensità e la qualità della rete che offrirà il nuovo aggiornamento, che introduce anche la funzionalità Wake-On-Lan, argomento di cui avevamo già parlato su Windows con Android.

Aggiunta anche la possibilità di sapere approssimativamente la qualità/distanza del segnale e migliorata la qualità di ricezione/ritenuta dei pacchetti in entrata.

Il changelog completo!

Al solito, eccolo per voi:

  • While the stable series is mainly focused on improving robustness we’ve added some features too, making NetworkManager a bit more flexible and easier to use:
  • Improved capture portal detection. The capture portal now understands the RFC6585 HTTP 511 status code.
  • Default route through WiFi connection is now preferred to Mobile Broadband if both are available.
  • We now expose information on whether a particular connection is metered. It’s intended for tools like package managers that like pre-fetch large amount of data to be able to avoid increasing your Mobile connectivity bills.
  • NetworkManager can now configure Wake-on-LAN capabilitites of Ethernet hardware.

ecco il link al rilascio ufficiale.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Samba 4.11 rilasciato con scalabilità migliorata ed SMB1 disabilitato

Samba! No, non balleremo, ma parleremo del rilascio finale del software che permette l’implementazione del …