NomadBSD 1.3.1 rilasciato: diverse le migliorie sotto al cofano!

Un’altra distro BSD si presenta all’appello (si, solitamente sono poche), una di quelle basate su FreeBSD e che offre la particolarità (nel mondo BSD lo è) di essere pronta per essere provata ed utilizzata in modalità Live. Parliamo di NomadBSD e ne vediamo le novità.

NomadBSD 1.3.1 è basato su FreeBSD 12.1-p2, la configurazione automatica dell’interfaccia di rete è stata migliorata, ciò include un migliore rilevamento dell’hardware e supporto per IPv6, poi troviamo novità come una dimensione dell’immagine NomadBSD che ha superato i 4 GB, quindi è ora necessaria un’unità flash> = 5 GB.

NomadBSD 1.3.1.

A causa delle maggiori dimensioni dell’immagine, mail / claws-mail è stata sostituita da mail / thunderbird.
La configurazione di NomadBSD ora blocca tutti i pacchetti del modulo del kernel per impedire agli utenti di incorrere in problemi durante l’aggiornamento dei loro pacchetti.

Trovate NomadBSD insieme alle novità a questo link!

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Dasolo NUOVO INDIRIZZO *NOVEMBRE 2022*!

Tra i tanti amici di DDLUniverse, DDUnlimited, DDLVillage e chi più ne ha più ne …

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Hey!

Usi un Adblock...ottimo. Spesso lo uso anche io.

Ma senza pubblicità, il sito non esisterebbe. E tu non saresti qui.

Quindi, per favore, disattiva  il tuo adblock (blocco pubblicità) per continuare :)