Home / Linux / OBS Studio 23.0 rilasciato con codifica video VA-API e nuovi filtri audio
OBS!

OBS Studio 23.0 rilasciato con codifica video VA-API e nuovi filtri audio

Usate Linux e siete utilizzatori di OBS Studio, il famoso programma per lo screen-recording e successivo live stream? Ottimo, perché è appena approdata una nuova edizione che porta grandi migliorie, anche sul pinguino.

OBS Studio 23.0 vede infatti finalmente il supporto alla codifica video VA-API, ovvero tramite un’interfaccia di nome VA-API che è basata direttamente sull’accelerazione GPU, per chi utilizza i driver Intel VA-API, per fornire una alternativa al supporto VDPAU. Una notizia stupenda per chi esegue livestream su desktop Linux con grafica Intel, con delle performance che saranno finalmente ottime.

Troviamo poi nuovi filtri audio, supporto al batch remuxing, supporto audio multi-traccia tramite FFmpeg e diverse novità che potete leggere qui.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Antergos Linux muore: le motivazioni

E’ un giorno triste per la comunità Linux, ma ancor più triste per gli utilizzatori …