Home / Linux / PulseAudio 10.0 rilasciato:
Il logo di PulseAudio.

PulseAudio 10.0 rilasciato:

Erano ben 2 edizioni che non vi parlavo di PulseAudio, e questo enorme aggiornamento merita qualche riga sul mio sito. I cambiamenti sono moltissimi, soprattutto i piccoli bug del giorno, tuttavia vi elencherò quelli in risalto, i più importanti relativi all’edizione 10.0 di PulseAudio.

Tra le novità troviamo:

  • Switch automatico del profilo Bluetooth durante l’uso di applicazioni VoIP (Skype ecc.)
  • Nuovo modulo per dare priorità agli stream di tipo passthrough (module-allow-passthrough)
  • Sistemato il supporto hotplugging per schede audio surround USB
  • Volumi separati per profili HSP e A2DP Bluetooth
  • Meccanismo di memoria condivisa memfd-based abilitata di default
  • Rimosso module-xenpv-sink
  • Rimossa la dipendenza json-c
  • Quando si usa systemd per avviare PulseAudio, pulseaudio.socket è sempre avviato prima
  • Compatibilità con OpenSSL 1.1.0
  • Chiarita la licenza qpaeq

Altre novità all’annuncio ufficiale.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Da Fedora 32 in poi potreste aver bisogno di CPU AVX512 per farla funzionare!

Gli sviluppatori di Linux Fedora, come al solito, sono alle prese con un’altra delle loro …