Home / Linux / Quake 2: dopo 21 anni dal rilascio, torna su Windows e Linux con Vulkan!
Quake 2 è tornato, lacrimoni T.T

Quake 2: dopo 21 anni dal rilascio, torna su Windows e Linux con Vulkan!

Alcune volte è difficile dimenticare, veramente difficile e sembra che uno sviluppatore polacco (che evidentemente si è sparato dei partitoni sul gioco quand’era un bambino) se ne sia reso conto.

Krzysztof Kondrak fa a tutti un gradito regali di fine anno, ovvero una versione di Quake 2 (tutto il codice originale, niente port indecenti, la stessa sbobba rimacinata ed aggiornata) aggiornata per Windows 10 e con pieno supporto all’API grafica Vulkan (i possessori di CPU e GPU AMD gioiscono ogni volta che lo scrivo).

per chi non sapesse cos’è Quake, beh, è pregato di uscire immediatamente, eretici!, beh, vi siete persi parecchio. Si tratta di uno dei videogiochi che più ha segnato la storia su PC, che appartiene ad un tempo in cui l’unico vero produttore di GPU era AMD (pardon, ATI ai tempi, poi acquisita ed inglobata) ed in cui molti di noi (almeno, io si) hanno assistito alla totale rivoluzione della grafica su PC, passando dal 2D al 3D (non so se rendo l’idea dell’importanza della cosa), già iniziata con l’incredibile Quake 1.

Quake 2, l’inizio.

La versione funziona perfettamente su Windows 10 e presto dovrebbe arrivare anche quella per Linux, che al momento non è stata rilasciata a causa di alcuni problemi.

Scaricate Quake 2 da qui, altre info qui.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

CrossOver 18.5 rilasciato: Wine 4.0 è la base!

Spesso vi parlo di WINE, il non emulatore per Linux, Mac OS e Solaris (forse …