Eccola.

Raspberry Pi 4 è realtà: doppio HDMI, USB 3.0, Gigabit Ethernet ed altro!

Qualsiasi malato di modding (tipo me?) sarà contento di sapere che è ora disponibile Raspberry Pi 4, un grosso aggiornamento rispetto alla terza edizione che parte da un prezzo di soli 35$ (31€?).

Raspberry Pi 4 porta una CPU (Broadcom BCM2711) Quad-core con core Cortex-A72, con clock fino a 1.5GHz ed offrendo fino a tre volte le performance della precedente CPU (con quei core recenti, non posso non crederci). Ci sono ora tre varianti della scheda, con 1, 2 o 4 GB di RAM. La versione da 1 sarà venduta a 35$, da 2 a 45, da 4 a 55. Si potrà usare il driver Open-Source Broadcom V3D, che offrirà maggior supporto OpenGL ed anche Vulkan, cosa molto utili visto che finalmente troviamo a bordo due connessioni micro-HDMI.

Si, è magnifica, lo so.

Tra le altre fantastiche novità, troviamo una bella Ethernet Gigabit (se siete italiani, soprattutto terroni come me, non ne sarete particolarmente contenti), Wifi dual-band 802.11ac, Bluetooth 5.0, due USB 2.0 / due USB 3.0 e compatibilità con i Raspberry Pi esistenti.

Altre info ed acquisto qui.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

OpenSUSE Leap 15.2 svolge il proprio sguardo all’AI

Se pensate che Fedora sia innovativa, forse vi siete dimenticati del team di OpenSUSE. Oltre …