Home / Linux / GNOME 3.33.3 rilasciato: ecco le novità complete!
GNOME!

GNOME 3.33.3 rilasciato: ecco le novità complete!

GNOME 3.33.3 fa la sua apparizione ufficiale, con molte novità che tanti troveranno interessanti, soprattutto se utilizzatori di Epiphany o di GNOME Maps, che vedono dei miglioramenti molto utili.

Le novità principali dell’aggiornamento del DE, sono:

– Il browser Web Epiphany ha correzioni sulla migrazione delle app Web, sulla risoluzione del gestore delle password e su altre correzioni, nonché sull’introduzione di una stringa user-agent mobile.

– GJS ora supporta il suo profiler per essere integrato direttamente in Sysprof per aiutare a profilare i colli di bottiglia delle prestazioni in questo codice JavaScript GNOME.

– GLib-Networking ha effettuato il refactoring del suo codice in codice GLS con il codice GnuTLS che ora condivide le stesse classi base del back-end OpenSSL.

GNOME Maps ora supporta il completamento automatico nelle ricerche.

GTK + 3.24.9 fa parte di questa versione con le sue numerose correzioni, il supporto per XDG-Output su Wayland, l’integrazione del profilo sysprof e altre modifiche.

– L’applet GNOME NetworkManager ora supporta il rendering di un codice QR nella finestra di dialogo delle informazioni di connessione dell’applet, tra gli altri miglioramenti.

– Il revisore di file GNOME Sushi è stato riscritto per utilizzare direttamente GTK e rilasciare la sua dipendenza Clutter.

– Varie altre correzioni e miglioramenti.

Altre info sul rilascio qui.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Il file-system UBIFS riceve supporto alla compressione Zstd

Partendo dal presupposto che anche per me è la prima volta che ne senso parlare, …