Raspberry Pi OS 2020-12-02: finalmente si passa a PulseAudio!

Sento già gli amanti di sti mini PC con dissipazione passiva che prendono fuoco da soli fremere dalla gioia per il nuovo rilascio. Understandable.

Piccolo preambolo: Raspberry Pi OS non è altro che Raspbian che ha cambiato nome.

Ebbene, il rilascio di Dicembre, Raspberry Pi OS 2020-12-02, vi porta novità come Chromium aggiornato alla 84 (che secondo i dev è stato tutt’altro che semplice è veloce da fare), il passaggio a PulseAudio a causa delle orride limitazioni di ALSA (che, per quanto sia low-level ed affidabile, ormai ha la sua età).

Troviamo poi alcune modifiche alla sezione stampa ed all’accessibilità, messe molto di lato visto il tipo di distro e di utilizzo del sistema.

Altre info sul sito ufficiale!

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.