Sito web vs. social media: su cosa dovrebbero puntare le aziende?

Il successo delle piattaforme social ha attraversato sempre dei periodi piuttosto complessi. Basti pensare ad alcuni casi che hanno fatto la storia, come, per esempio, MySpace. Quest’ultimo è stato lanciato nel 2003 e velocemente è diventato una delle piattaforme social più diffuse in tutto il mondo, soprattutto per i giovani e per coloro che amano la musica. È stato una specie di fenomeno culturale che ha visto il suo svilupparsi agli inizi degli anni Duemila.

Poi, però, con l’ascesa di altre piattaforme social, come, per esempio, Facebook, ci fu una specie di esodo di massa che portò gli utenti a lasciare MySpace. Ma oltre a Facebook basti ricordare Twitter, che ora si chiama X, e poi Instagram, TikTok. In questo contesto così variegato quanto importanti sono i social e quanto è essenziale avere un sito web?

L’importanza dei social network per le aziende

Al giorno d’oggi emerge in maniera sempre più chiara l’importanza di avere una presenza online consolidata, indipendentemente dalle dimensioni dell’azienda. Anche per le imprese più piccole, infatti, investire in un sito web – anche una semplice pagina informativa o di raccolta contatti (a tal proposito l’esperto di digital marketing Luca Orlandini spiega cos’è una landing page in modo chiaro e semplice nel suo blog) – è diventato fondamentale dato che questa presenza online fornisce un punto di riferimento stabile per i potenziali clienti e consente di comunicare in modo efficace la propria identità, i propri valori e i servizi offerti.

In effetti i social network costituiscono un punto di riferimento importante, specialmente per le aziende che hanno intenzione di intraprendere un dialogo diretto con i clienti o con i potenziali tali. Ma anche la portata di un sito web aziendale ha la sua importanza.

È meglio puntare sul sito web o sui profili social?

Molti si chiedono, anche alla luce delle considerazioni che sono state fatte fino ad ora, se sia più importante puntare sui profili social per un’azienda o su un sito web, per quanto riguarda la possibilità di raggiungere più clienti e ottenere maggiori vendite di prodotti o servizi.

Eppure bisogna dire a questo proposito che, nonostante l’importanza dei social, un’azienda che si rispetti e che voglia dare un’immagine seria non può non avere un sito web. Quindi, come sottolineano anche i maggiori esperti su questi temi, sarebbe meglio creare prima un sito web, che rimane il punto di riferimento dell’impresa e dell’attività che essa svolge.

È importante poi successivamente continuare la propria attività di dialogo diretto con il pubblico tramite le piattaforme social, pubblicando regolarmente e costantemente nell’ambito di una strategia di promozione. Naturalmente questo non vuol dire dare più spazio al sito web e tralasciare i social, perché questi ultimi possono rappresentare la fonte principale di molto fatturato per le aziende stesse.

Perché il sito web è importante per un’azienda

Sui social network in ogni caso non bisogna dimenticare che le aziende hanno poche possibilità di manovra. Molti fattori, così come anche la visibilità decisiva per le aziende, sono decisi alla base di chi gestisce il social stesso. Quindi può accadere che le aziende, puntando esclusivamente sulle piattaforme social, si ritrovano a non vedere un buon ritorno nell’investimento.

Il sito web, invece, ha importanti opportunità di essere un asset fondamentale per l’azienda, anche perché in esso le imprese hanno possibilità di manovra molto importanti. Molte aziende, infatti, hanno deciso di strutturare il sito web facendolo diventare una specie di e-commerce, sfruttando la tendenza dei consumatori sempre più basata sugli acquisti online.

Comprare attraverso un sito web aziendale significa dare un’immagine importante, che rafforza anche l’autorevolezza del marchio e spinge i clienti ad avere fiducia nei confronti dell’impresa da cui acquistano.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

multicolored soccer ball on green field

Quote, migliori bomber, statistiche e curiosità sul gran finale del campionato di Serie A 2023 – 2024

Ogni tifoso e appassionato è impegnato a guardare i match di Serie A in tv …

Lascia un commento