Tutti i falsi miti sulle cartucce compatibili

Acquistare le ricariche di una stampante significa dover affrontare una notevole spesa, per questo motivo i consumatori generalmente puntano all’acquisto di cartucce compatibili.

Questa tipologia di prodotto viene progettata per adattarsi alla stragrande maggioranza delle stampanti presenti in commercio.

Non essendo cartucce ufficiali, prodotte dalle stesse aziende che immettono sul mercato le stampanti, possono vantare costi significativamente ridotti e adatti alle tasche di qualsiasi consumatore e cliente.

Proprio per il grande vantaggio economico che questa tipologia di prodotto riesce a garantire al consumatore, con il passare del tempo si sono diffusi molti falsi miti che avranno fatto sicuramente nascere dubbi e sospetti sulla loro presunta qualità e affidabilità.

Le cartucce non ufficiali sono dannose

Una delle bufale più diffusi in merito ai prodotti compatibili, riguarda la loro presunta capacità di danneggiare sul lungo periodo la stampante. Questa teoria può essere facilmente definita una bufala per il semplice fatto che non esistono informazioni o test in grado di dimostrare una correlazione tra l’utilizzo di cartucce compatibili e eventuali malfunzionamenti o guasti della stampante.

Ovviamente, le cartucce compatibili garantiscono per ovvie ragioni delle prestazioni a loro modo inferiori rispetto a quelle offerte dalla ricarica ufficiale, ma non può in alcun modo accadere che la stampante si danneggi o si guasti per il semplice utilizzo di ricariche e prodotti compatibili.

Garanzia invalidata

Ennesima convinzione errata in merito all’utilizzo delle cartucce non originali riguarda la teoria secondo la quale impiegare prodotti non ufficiali andrebbe in qualche modo a eliminare o invalidare la garanzia della stampante.

Questa teoria si è diffusa con grande rapidità anche per via dell’atteggiamento ostile delle aziende produttrici, nei confronti di questa tipologia di prodotti.

Anche in questo caso si parla di una semplice bufala o informazione errata, infatti dopo numerose contese legali tra società produttrici di stampanti e aziende venditrici di ricariche compatibili, si è arrivati alla conclusione che in alcun modo l’utilizzo di prodotti non ufficiali può invalidare la garanzia della tua stampante.

Le cartucce compatibili sono pericolose per la salute dell’ambiente e dell’uomo

Questa ipotesi, anch’essa sbagliata, nasce dai problemi che hanno frequentemente caratterizzato i toner non originali delle stampanti laser.

Questa tipologia di prodotto infatti, arrivando generalmente dall’Asia, non sono stati sottoposti ad adeguati controlli di sicurezza, per questo motivo è sempre consigliabile acquistare toner ufficiali.

Queste problematiche però non valgono per le cartucce, le quali non possono in alcun modo esporre agli stessi rischi per la salute che si possono presentare nell’utilizzo del toner.

In ogni caso, per evitare qualsiasi tipologia di problema o imprevisto, basterà semplicemente attenzionare la provenienza del prodotto e affidarsi ad aziende rinomate e affidabili.

Le ricariche non compatibili sono illegali

Anche in questo caso, ci teniamo ad assicurare che l’acquisto di cartucce e ricariche compatibili è una pratica assolutamente legale.

Per legge, i brevetti aziendali vengono tutelati, ma questo non significa in alcun modo che aziende di terze parti non abbiano la possibilità di sviluppare prodotti simili.

Più nel dettaglio, la legge che tutela i brevetti aziendali stabilisce che le aziende terze parti possono autonomamente sviluppare componenti o ricariche compatibili che siano in grado di interfacciarsi con il prodotto originario, purché questo possa vantare significative differenze dal punto di vista strutturale rispetto ai progetti originali.

Proprio per questo motivo, le cartucce compatibili sono un prodotto il cui utilizzo è completamente legale, come nel caso in cui si acquistino accessori non originali per dispositivi come: computer, tablet o smartphone.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

I Big Data Science per rilanciare le PMI italiane

Le aziende ogni anno hanno a che fare con una grandissima quantità di dati che …

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Hey!

Usi un Adblock...ottimo. Spesso lo uso anche io.

Ma senza pubblicità, il sito non esisterebbe. E tu non saresti qui.

Quindi, per favore, disattiva  il tuo adblock (blocco pubblicità) per continuare :)