La beta di Ubuntu 19.10.

Ubuntu 19.10 permette, in maniera semplice, di usare il file-system ZFS!

Linux Ubuntu si evolve, e con l’apparizione della nuova edizione della distro (la 19.10 appunto), arriva anche un opzione molto gradita all’interna dell’installer Ubiquity, marcata come sperimentale ma comunque abbastanza stabile ai giorni nostri: l’utilizzo di ZFS.

Ubuntu 19.10 permette finalmente l’utilizzo del famoso File-System ZFS, sviluppato originariamente da Sun Microsystem ed uno dei pochi a 128 bit (semplificando, non basterebbero tutti gli Hard Disk del pianeta per riempire un File-System di questo tipo). Tutto è reso possibile tramite un opzione di Ubiquity:

Finalmente!

Il 17 Ottobre Ubuntu 19.10 verrà rilasciata e potrete provare l’opzione in maniera più…stabile! Alla prossima! 😀

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

OpenSUSE Leap 15.2 svolge il proprio sguardo all’AI

Se pensate che Fedora sia innovativa, forse vi siete dimenticati del team di OpenSUSE. Oltre …