Home / Giochi / Valve aumenta la compatibilità Giochi con Linux: nasce “Proton”!
La base Valve!

Valve aumenta la compatibilità Giochi con Linux: nasce “Proton”!

Valve non smette di stupire e, dopo anni di successi dovuti principalmente alla serie videoludica Half-Life e più recentemente a Left4Dead, ecco che crea un programma di nome Proton, che farà felici molti videogiocatori che prediligono il sistema operativo Linux.

Proton altro non è che un tool che, unito a Steam, permette di eseguire diversi giochi nati esclusivamente per Windows o MacOS, di partire anche su Linux. Tutto ciò è possibile utilizzando Wine come base e Steam Play (ammesso utilizzate la versione Beta di Steam).

Un logo così, a caso.

La pagina ufficiale che illustra la novità dice (trovate anche la lista dei giochi attualmente funzionanti):

Oggi siamo lieti di annunciare il rilascio del frutto di questo lavoro: la beta di una nuova versione di Steam Play, migliorata per tutti gli utenti Linux! Questa versione include una distribuzione modificata di Wine chiamata “Proton”, che garantisce la compatibilità con i titoli Windows. Di seguito alcuni dei miglioramenti che apporta:

  • I giochi Windows che al momento non sono disponibili su Linux possono ora essere installati ed eseguiti direttamente dal client di Steam per Linux, con l’aggiunta del supporto nativo di Steamworks e OpenVR.
  • Le implementazioni DirectX 11 e 12 sono ora basate su Vulkan, migliorando così la compatibilità di gioco e riducendo l’impatto sulle prestazioni.
  • Il supporto della modalità schermo intero è stato migliorato: la finestra dei giochi a schermo intero verrà estesa perfettamente alle dimensioni desiderate senza interferire con la risoluzione nativa del monitor e senza richiedere l’uso di un desktop virtuale.
  • Miglioramento della compatibilità con i controller di gioco: i giochi riconoscono automaticamente tutti i controller supportati da Steam. La compatibilità con i controller sarà perfino migliore di quella della versione originale del gioco.
  • Miglioramento significativo delle prestazioni per i giochi multithread rispetto a quelle con la versione ordinaria di Wine.

insomma, una sorta di Wine migliorato e dedicato al gaming su Linux, perfezionato da Valve e che potrebbe portare grandi soddisfazioni. Trovate il codice sorgente di Proton qui.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Linus Torvalds si prende una pausa dal Kernel per lavorare su se stesso!

Con il rilascio della quarta Release Candidate del Kernel Linux 4.19, Linus Torvalds introduce anche …