Xiaomi fa proprio tutto. Proprio.

Xiaomi crea un cappello che vi farà…crescere i capelli!

Xiaomi produce un po’ di tutto, dalle case per gatti ai fornelli ad induzione, ma oggi finalmente ha portato qualcosa di veramente rivoluzionario: un cappello…smart!

Ebbene sì, si tratta di un cappello che dovrebbe far ricrescere i capelli. Questo prodotto dovrebbe stimolare i bulbi piliferi in modo da farli ricrescere. Questo cappello smart è certificato da ben due enti autorevoli, ovvero il CFDA l’FDA. Questo prodotto nasce dalla necessità di 1 cinese su 6 che soffre di calvizie ed è un rimedio meno costoso e intelligente rispetto al trapianto od alle terapie chirurgiche.

Il cappello che vi fa crescere i capelli!

Secondo l’azienda va utilizzato per 30 minuti al giorno, Xiaomi promette risultati in circa 5 mesi (ovviamente, la situazione cambia da caso a caso e, probabilmente, in diverse condizioni non funzionerà nemmeno, ma sono ipotesi personali queste).

L’energia scaturita dal prodotto è di 5 mw e grazie alla tecnologia LLLT viene riattivata la rigenerazione del follicolo dormiente (perlomeno, dovrebbe). All’apparenza sembra un normale cappello ma sotto nasconde ben 81 sensori che inviano raggi laser, coprendo tutta la testa, dalla nuca alla fronte, provvedendo ad un’azione uniforme.

Un po’ peccato per il prezzo, visto che costerà circa 200€. Sarà disponibile a partire da Maggio (troverete il link su google una volte pubblicato sullo store Xiaomi).

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

GNOME OS è pronto al Download!

Finalmente le immagini ISO di uno dei progetti più interessanti degli ultimi tempi proposti dal …