Home / Android / Samsung Galaxy A3 2016: Guida completa ROOT e Recovery!
Carino, eh?

Samsung Galaxy A3 2016: Guida completa ROOT e Recovery!

Così come il modello precedente (2015) del Galaxy A3, vi mostro una bella guida al ROOT per l’economico e completo Samsung Galaxy A3 2016 modello A310.

Come sempre (ve lo ricorderò sino alla morte), i permessi ROOT possono alterare la garanzia. Di conseguenza, chiedete informazioni al vostro rivenditore o mandate una bella email scritta in vecchio stile a Samsung per avere più informazioni.

Vi mostro nel frattempo anche il procedimento per installare la recovery TWRP, che vi servirà per il modding del dispositivo (ed è OBBLIGATORIA per installare il ROOT).

1: Scaricate tutti i pacchetti necessari

A) Fate il download della recovery TWRP per Samsung Galaxy A3 2016 da qui;

B) Scaricate SuperSU 2.76 per A3 2016 da qui e copiatelo nel telefono;

C) attivate (come sempre) il Debug USB dalle Impostazioni Sviluppatore del telefono (se non le trovate, scrivete nei commenti e vi indico subito come trovarle)(in alternativa trovate la guida qui);

D) Scaricate ODIN sul PC da qui (con questo programma inserirete la recovery, con cui poi installerete i permessi root);

E) Batteria del vostro telefono carica perlomeno al 40% (se state sotto non provateci nemmeno eh).

2: Recovery TWRP su Samsung Galaxy A3 2016

Installare la recovery sarà abbastanza semplice.

A) Aprite ODIN sul PC che si presenterà in maniera simile:

B) cliccate su AP (PDA in alcune edizioni, stesso tasto con nome diverso) e selezionate il file recovery di nome twrp_3.0.2-1_sm-a310.tar;

C) mettete il Samsung in modalità Download. Quindi, per farlo, da spento, tenete premuti insieme i tasti Accensione, Home e Volume Giù fino a quando appare la seguente schermata:

premete Volume Su per accettare la modalità Download;

D) collegate il telefono al PC e premete Start. Verrà installata la recovery.

3: ROOT su Samsung Galaxy A3 2016!

A) una volta che avete inserito la TWRP recovery da ODIN, vi basta avviarla e installare il ROOT. Quindi, da telefono spento, premete insieme Accensione, Volume Su e Home fino a quando non vi si para davanti la schermata della recovery, abbastanza simile alla seguente:

Homepage Recovery Standard TWRP.

B) su Install, andate direttamente a selezionare il file SuperSU e con uno swipe flashatelo (lo swipe è lo scorrimento del dito su una parte dello schermo);

C) fatto tutto questo, andate su Reboot e riavviate il telefono. Appena acceso, avrete i permessi ROOT!

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

*GUIDA*: Permessi ROOT e Recovery TWRP su Honor 9 Lite!

Ancora un’altra delle mie guide sull’ottenimento dei permessi ROOT per Honor 9 Lite! vedremo anche come …