Subito dopo aver visto i rilasci 16.04 di Ubuntu, Xubuntu, Kubuntu ed Ubuntu MATE, arriva il momento di apprezzare le novità anche di tutte le altre derivate, ufficiali o meno, del progetto (ed intendo proprio tutte).

Ubuntu Studio 16.04 “Xenial Xerus” è la nuova versione di un sistema che, con base Ubuntu, si volge completamente alla multimedialità, integrando tutta una serie di pacchetti software come GIMP, InkScape ed altri che permettono di lavorare in maniera professionale con file audio, video, immagini e tanto altro.

Le novità del rilascio sono identiche a quelle presenti su Ubuntu, ma troviamo anche alcune piccole chicche, come la completa riscrittura di ubuntustudio-controls (un tool che permette di amministrare i permessi privilegiati dell’utente in tempo reale), alcuni cambiamenti ad libav ed ffmpeg ed alcune modifiche ai pacchetti multimediali integrati (non specificati). Trovate l’annuncio ufficiale qui. Al solito, i developer non hanno rilasciato delle novità proprie e riportano le note di rilascio riferendosi direttamente a quelli di Ubuntu (quasi dimenticavo: il rilascio è LTS).

ubuntustudio 15.10
Ubuntu Studio 15.10 Xfce. La 16.04 non è molto differente dal punto di vista grafico.

Info e Download!

Homepage Ubuntu Studio

Scaricate Ubuntu Studio 16.04 da qui!