woman in grey jacket sits on bed uses grey laptop
Photo by Andrea Piacquadio on Pexels.com

Come mantenere efficiente il computer di casa: 8 consigli da seguire

Mantenere un computer di casa senza problemi non è sempre facile. Sia che abbiate appena acquistato un nuovo computer portatile, desktop o tablet, sia che abbiate lo stesso computer da anni, ci sono delle misure che potete adottare per assicurarvi che sia efficiente e pronto a funzionare ogni volta che ne avete bisogno.

Con i tanti tipi di computer disponibili e i diversi modi in cui vengono utilizzati in casa, mantenere il computer in funzione senza problemi può richiedere un’attenzione particolare. Tuttavia, con qualche accorgimento, il computer di casa può rimanere efficiente, e se vogliamo mantenerci informati, possiamo anche consultare ogni tanto siti web come pcoverclock.it che contiene guide e consigli sui vari problemi

Per mantenere in salute il nostro computer (fisso o portatile che sia) non basta eliminare la sporcizia da esso, ma bisogna radicalmente cambiare il suo utilizzo.

Ecco 8 consigli su come mantenere il computer di casa efficiente e pronto all’uso ogni volta che ne avete bisogno.

Installare gli aggiornamenti quando sono disponibili

Molti programmi per computer, tra cui browser web, sistemi operativi e software di sicurezza, includono aggiornamenti che vengono rilasciati automaticamente per risolvere bug o problemi di prestazioni. Questi aggiornamenti possono includere piccole modifiche alla funzionalità o correzioni di bug, oppure possono includere aggiornamenti di sicurezza che risolvono problemi critici che possono essere utilizzati per hackerare o distruggere i computer.

Quando installate gli aggiornamenti sul vostro computer di casa, vi assicurate che il computer funzioni con le istruzioni più recenti e stabili. Sebbene l’aggiornamento del computer possa talvolta causare problemi minori legati all’installazione, è preferibile che il computer sia compromesso da problemi critici che sono stati risolti dagli aggiornamenti.

Tenete presente, tuttavia, che gli aggiornamenti non sono sempre correzioni di bug o miglioramenti delle prestazioni. In alcuni casi, gli aggiornamenti includono nuove funzionalità che modificano il funzionamento del software. Questi aggiornamenti possono richiedere la riconfigurazione delle impostazioni o la modifica del modo in cui si utilizza il computer. Cercate di non ritardare l’installazione degli aggiornamenti, poiché gli aggiornamenti critici vengono rilasciati in base alle necessità. Non appena gli aggiornamenti sono disponibili, installateli il prima possibile per mantenere il funzionamento del computer di casa in modo fluido e sicuro.

Non tenendo aggiornato il computer correttamente, potreste andare incontro a problemi di lag o di blocchi come descritto in questo articolo.

Regolare la luminosità del monitor

Molte persone non pensano nemmeno alla luminosità del monitor quando usano il computer. Tuttavia, uno schermo luminoso può consumare una grande quantità di energia, che può accumularsi nel tempo e aumentare i costi dell’elettricità. Inoltre, uno schermo luminoso può distrarre e rendere difficile la concentrazione. Per regolare la luminosità del monitor, cercate un’impostazione di luminosità o luminosità/contrasto nelle impostazioni del monitor o del computer. Se non siete sicuri di quanto debba essere luminoso il vostro computer, cercate di regolare la luminosità in modo che lo schermo non sia più luminoso del necessario. Si può anche cercare di posizionare il monitor del computer in modo che non brilli direttamente negli occhi. L’importanza della luminosità del monitor è stata affrontata anche da Humanitas Salute in questo articolo che vi invitiamo a leggere.

Utilizzare un solo programma alla volta

I computer sono progettati per eseguire più programmi contemporaneamente, ma questo può rendere il computer di casa meno efficiente. Quando si eseguono più programmi contemporaneamente, ognuno di essi compete per l’attenzione e le risorse del computer. Ciò può creare inutili ritardi e influire sulla reattività del computer. L’esecuzione di un solo programma alla volta aiuta il computer a funzionare meglio. Per eseguire un solo programma alla volta, evitate di aprire più programmi contemporaneamente. Aprite invece un programma alla volta e chiudete gli altri programmi che non vi servono. In questo modo si eviterà di aprire più programmi del necessario e il computer di casa funzionerà in modo più efficiente.

Spegnere il computer invece di metterlo a riposo

Quando si preme il pulsante di accensione del computer, questo viene messo a riposo o spento. Quando i computer vengono messi a riposo, continuano a consumare energia, anche se non vengono utilizzati attivamente. Quando i computer vengono spenti, non consumano energia finché non vengono riaccesi.

Quando si risveglia il computer dalla modalità di sospensione, esso ritorna allo stesso stato in cui si trovava quando è stato messo a riposo. Ciò significa che i programmi si riaprono con le stesse informazioni e i file aperti vengono salvati. Allo stesso modo, quando si spegne il computer, questo si spegne completamente e non è più utilizzabile a meno che non lo si riaccenda. Spegnere il computer invece di metterlo a riposo può aiutare a non sprecare energia e a risparmiare denaro.

Controllare e aggiornare le apparecchiature e il software del computer

I computer richiedono inevitabilmente una manutenzione, ma si può cercare di ridurre al minimo la quantità di lavoro da fare. Controllate le apparecchiature del computer, compresi l’alimentatore e il sistema di raffreddamento, per assicurarvi che funzionino correttamente e che forniscano la giusta quantità di energia.

Allo stesso modo, assicuratevi che i dati memorizzati sul computer siano sicuri e che venga eseguito il backup. Per aggiornare le apparecchiature informatiche, verificate regolarmente la presenza di nuove versioni di software e programmi e aggiornateli se necessario. Mantenendo aggiornate le apparecchiature informatiche e il software, ci si assicura che il computer funzioni senza problemi con le funzioni più recenti e avanzate. Controllare e aggiornare regolarmente il computer e le sue apparecchiature può aiutare a mantenere efficiente il computer di casa.

Non lasciare programmi e applicazioni in esecuzione in background

Più programmi vengono lasciati in esecuzione in background mentre si usa il computer, più lavoro deve fare il computer. Questo può rendere il computer più lento e può anche consumare più energia. Quando si finisce di usare un programma o un’applicazione, assicurarsi di chiuderlo. Se non sapete come chiudere un programma, cercate un pulsante “chiudi” o “esci” nell’interfaccia del programma. Cercate di evitare di lasciare regolarmente programmi in esecuzione in background. Questo aiuterà il computer a funzionare in modo più efficiente e a risparmiare energia.

Non utilizzare sistemi operativi non più supportati dal produttore.

I nuovi sistemi operativi vengono rilasciati regolarmente e possono includere nuove funzionalità e importanti aggiornamenti di sicurezza per risolvere bug e problemi critici. I sistemi operativi non più supportati dal produttore potrebbero non ricevere più aggiornamenti critici per la sicurezza, rendendo i computer con questi sistemi operativi non supportati vulnerabili a problemi critici.

Se si dispone di un computer con un sistema operativo non supportato dal produttore, potrebbe essere necessario sostituire il computer o prendere in considerazione l’utilizzo di un sistema operativo alternativo, ad esempio una macchina virtuale. Utilizzando il sistema operativo più recente e mantenendolo aggiornato con gli aggiornamenti critici, potete contribuire a far funzionare il vostro computer di casa in modo fluido e sicuro.

Rimanere aggiornati con il software antivirus

I virus informatici sono progettati per interrompere i sistemi informatici e rubare i dati. Sono anche progettati per evitare il rilevamento. Il software antivirus può aiutare a identificare potenziali virus e codici maligni quando entrano nel computer. Può anche aiutare a pulire le infezioni e a riparare i danni causati dai virus. Il software antivirus è progettato per essere aggiornato regolarmente per tenere il passo con i cambiamenti dei virus e le nuove minacce.

Aggiornando regolarmente il software antivirus, si può contribuire a proteggere il computer da codici maligni e virus. Aggiornando regolarmente le apparecchiature e il software del computer e rimanendo aggiornati con il software antivirus, potete contribuire a mantenere il vostro computer di casa funzionante in modo fluido e sicuro.

Conclusione

I computer possono essere una parte essenziale della vita quotidiana e sono spesso utilizzati sia per uso personale che professionale. Mantenere un computer di casa senza problemi non è sempre facile. Sia che abbiate appena acquistato un nuovo computer portatile, desktop o tablet, sia che abbiate lo stesso computer da anni, ci sono delle misure che potete adottare per assicurarvi che sia efficiente e pronto a funzionare ogni volta che ne avete bisogno. Con i molti tipi di computer disponibili e i diversi modi in cui vengono utilizzati in casa, mantenere il computer in funzione senza problemi può richiedere un’attenzione particolare. Tuttavia, con alcuni accorgimenti, il computer di casa può rimanere efficiente. Ecco 10 consigli su come mantenere il computer di casa efficiente e pronto all’uso ogni volta che ne avete bisogno.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

black and silver car gear shift lever

Smartwatch, il dispositivo tecnologico che coniuga design e funzionalità

Oramai, bisogna ammetterlo, non possiamo fare a meno di usare lo smartphone. Lo utilizziamo in …