Home / Linux / Fedora / Fedora 31 è ufficialmente disponibile al Download!

Fedora 31 è ufficialmente disponibile al Download!

E’ tempo di rilasci anche per una distribuzione molto amata da diversi anni e supportata da Red Hat: parliamo ovviamente di Linux Fedora, che finalmente giunge alla sua trentunesima edizione, pronta a portarci le incredibili novità annunciate dagli sviluppatori diverse settimane fa (e di cui abbiamo discusso largamente in passato). La distro doveva essere rilasciata il 22 di questo mese, ma a causa di bugs è stata rimandata a ieri.

Fedora 31 Beta rilasciata con GNOME 3.34: addio 32-bit ed i686

Tra le novità di Fedora 31, ora disponibile al Download, troviamo Kernel Linux 5.3, Mesa 9.2, GCC 9.2.1, GNU C 2.30, GNOME 3.34, RPM 4.15, Golang 1.13, Perl 5.30 e tutti i pacchetti interni aggiornati, come da tradizione Fedora. Fedora 31 ha anche lavorato sulla rimozione di diversi pacchetti Python 2 rimanenti, ha disabilitato la password di root via log-in SSH di default, ora usa cgroups v2 di default, ha rimosso diversi repository i686 ed altre novità che trovate qui.

Parlando invece di Fedora Workstation 31, troviamo Qt Wayland abilitato di default su GNOME, Firefox Wayland pure, una migliore integrazione di Qt su GNOME e diversi bugfix interni.

Per il Download di Fedora 31, andate qui!

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Ubuntu 20.04 LTS continua a rimuovere Python 2

Linux Ubuntu è seriamente intenzionato a rimuovere i propri pacchetti Python 2 dal proprio sistema …