GNU!

GNU Gneural Network 0.9.0: arriva la parallelizzazione per i Supercomputer!

Incredibile ma vero, è arrivato ancora un altro aggiornamento per questo meraviglioso programma dedito alla creazione delle reti neurali dalle infinite potenzialità, di cui vi ho spiegato il funzionamento agli inizi e gli aggiornamenti successivamente. Arriva un nuovo rilascio di Gneural Network, ed è il momento di parlarne.

GNU Gneural Network 0.9.0 è un aggiornamento molto particolare, che in sé non introduce poi chissà quali colossali aggiornamenti, tuttavia mi piace qui considerare la situazione come “poco ma buono”, anche perché è realmente questa. GNU Gneural Network 0.9.0 acquista ora la parallelizzazione del codice per poter essere eseguito su supercomputer. Cercando di spiegarmi nella maniera più semplice possibile, ora il programma è ottimizzato per essere eseguito, al meglio delle proprie possibilità, su macchine con centinaia di processori, in maniera da attuare le cosiddette deep neural network (reti neurali profonde, che certamente uno skylake non sogna nemmeno la notte).

Il cambiamento, ovvero la parallelizzazione, è stata effettuata per il metodo Multi-Scala Monte Carlo e per l’algoritmo generico: magari in futuro lo troveremo anche per altri algoritmi (anche se per il momento sono questi quelli “importanti”). Il progetto quindi continua ad andare, imperterrito avanti e sono qui sempre pronto ad annunciarvelo (non nascondo un certo interesse in proposito!). Potete scaricare GNU Gneural Network 0.9.0 a questo indirizzo.

Ringrazio anche stavolta Emanuele Antonio Faraone per avermi prontamente ricordato del rilascio.

Ringrazio inoltre Jean Michel Sellier, che ha avuto ancora la gentilezza di fornirmi informazioni dettagliate in merito all’aggiornamento.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.