Home / Linux / I Flatpak sembrano funzionare anche su Windows!
I Flatpack in un immagine senza senso.

I Flatpak sembrano funzionare anche su Windows!

Incredibile ma vero, è appena arrivata una notizia molto interessante dal principale sviluppatore di Flatpack, Alexander Larsson di Red Hat. A quanto pare, grazie a diverse scorciatoie e workaround, è possibile eseguire diversi Flatpack anche sul sistema operativo Windows 10.

Flatpack su Windows!

La notizia è stata diffusa direttamente dal developer grazie ad un Tweet che trovate qui di seguito. Ovviamente i Flatpack, per funzionare, hanno bisogno del Sottosistema Linux per Windows (WSL / a.k.a. “Ubuntu Bash per Windows”, così come l’installazione di Win32 X11 Server:

al momento, tutto rimane una sorta di prototipo, un lavoro di base, ma in un futuro non troppo lontano potrebbe essere possibile eseguire tutti i Flatpack anche su Windows. Staremo a vedere.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Kernel Linux 4.20 RC2 rilasciato con fix EXT4, Driver NVIDIA Turing USB-C

Il Kernel Linux continua ad essere rilasciato con una velocità impressionante, come al solito, e …