Home / Linux / I Flatpak sembrano funzionare anche su Windows!
I Flatpack in un immagine senza senso.

I Flatpak sembrano funzionare anche su Windows!

Incredibile ma vero, è appena arrivata una notizia molto interessante dal principale sviluppatore di Flatpack, Alexander Larsson di Red Hat. A quanto pare, grazie a diverse scorciatoie e workaround, è possibile eseguire diversi Flatpack anche sul sistema operativo Windows 10.

Flatpack su Windows!

La notizia è stata diffusa direttamente dal developer grazie ad un Tweet che trovate qui di seguito. Ovviamente i Flatpack, per funzionare, hanno bisogno del Sottosistema Linux per Windows (WSL / a.k.a. “Ubuntu Bash per Windows”, così come l’installazione di Win32 X11 Server:

al momento, tutto rimane una sorta di prototipo, un lavoro di base, ma in un futuro non troppo lontano potrebbe essere possibile eseguire tutti i Flatpack anche su Windows. Staremo a vedere.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Linus Torvalds si prende una pausa dal Kernel per lavorare su se stesso!

Con il rilascio della quarta Release Candidate del Kernel Linux 4.19, Linus Torvalds introduce anche …