MATE

Sviluppatore: Stefano Karapetsas,

Martin Wimpress, Perberos e

Linux Mint dev team

Scritto in: Python, C++, C

Toolkit: GTK+

Sistema operativo: Unix-Like

Licenza: GNU LGPL, GNU GPL

La descrizione di Tux1!

MATE è un ambiente desktop nato come fork di GNOME 2, quest’ultimo non più mantenuto a partire dalla terza edizione (che ha rivoluzionato completamente il codice interno). Il nome deriva dalla spezia yerba mate, largamente utilizzata in Sud America per preparare una bevanda cerimoniale dal medesimo nome.

IL DE utilizza GTK+3 (invece che il GTK2 di GNOME 2) per garantire maggiore compatibilità software, inoltre integra diversi componenti che non sono altro che ulteriori fork di vecchi pacchetti non più mantenuti, come mate-conf, un fork di GConf, GSettings, mate-corba, un fork di Bonobo, D-Bus ed altri.

MATE inoltre, per permettere all’ex amato ambiente desktop GNOME 2 di non morire, ha mantenuto e migliorato molti dei componenti presenti nel DE dismesso, come Marco (il gestore finestre, ex Metacity), Caja (il gestore file, ex Nautilus), Eye of MATE (visualizzatore di immagini, ex Eye of GNOME) e molti altri.

Sostanzialmente, MATE, è nato per permettere a GNOME 2 di continuare a vivere.

Link e dintorni di…MATE!

ScreenShot!

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Enlightenment

Sviluppatore:  Carsten Haitzler ed il team Enlightenment Scritto in: C Toolkit: EFL (Enlightenment Foundation Libraries) Sistema operativo: Unix-Like, …