multicolored soccer ball on green field
Photo by Pixabay on Pexels.com

Quote, migliori bomber, statistiche e curiosità sul gran finale del campionato di Serie A 2023 – 2024

Ogni tifoso e appassionato è impegnato a guardare i match di Serie A in tv oppure a seguire le gare e le quote scommesse in diretta live streaming su Betfair in un campionato sempre più sorprendente, mai banale e sempre carico di sorprese e ribaltoni, sia nella zona alta che nella zona bassa della classifica.

Basta notare la valanga di pareggi della trentaduesima giornata per capire che questa stagione non sarà mai conclusa definitivamente fino all’ultima giornata, quando verranno emesse tutte le sentenze.

Curiosità statistiche sui migliori calciatori di Serie A

Leao si, Leao no: questo è il dilemma degli addetti ai lavori e dei tifosi del Diavolo. L’atteggiamento del portoghese non sempre è positivo in campo e molti sono combattuti sulla sua reale funzione nel Milan che spesso si trasforma in un peso per tutta la squadra, ma le statistiche assolvono almeno parzialmente Leao, che quest’anno ha contribuito con 7 gol e 8 assist alla causa Rossonera in campionato.

Anche Osimhen sta disputando una stagione in netta ripresa e sale a quota 13 reti segnate, invece tra i top player della capolista abbiamo Calhanoglu, che ha segnato 11 gol di cui 9 su rigore e Thuram a quota 11 gol e 7 assist. Tra i calciatori che forniscono più assist si distinguono anche Dybala e Giroud, che guidano questa speciale classifica insieme a Leao, tutti a quota 8 assist.

Lotta Champions tra Juventus, Bologna, Roma e Atalanta

Tra le quote Serie A sui siti di news e pronostici come Betfair il Bologna si è ritagliato uno spazio ampio nei club favoriti alla top 4 e, insieme alla Roma, restano le squadre favorite per l’obiettivo Champions.

Non bisogna sottovalutare l’Atalanta, che deve ancora recuperare una gara e per questo potrebbe essere molto più vicina di quanto appare al quarto posto. La lotta Champions coinvolge anche una Juventus scarica e che manca di costanza nei risultati, se i Bianconeri non migliorano le loro statistiche potrebbero rischiare di scivolare al quinto posto, alla luce della ressa che si sta creando tra il sesto e il terzo posto con tutte queste squadre impegnate in una lotta senza esclusione di gol.

Top e flop nell’ultimo mese di campionato

Inter e Milan sono le squadre più in forma dell’ultimo mese, soprattutto i Diavoli, che guidano questa speciale classifica con 13 punti su 15 messi in cassaforte, mentre i Nerazzurri possiedono uno score di 11 punti su 15. Insieme alla Roma i club milanesi sono gli unici imbattuti nell’ultimo mese di campionato, 3 squadre al top che puntano a vincere almeno un trofeo in questa stagione.

Tra i flop più pesanti ci sono sicuramente Napoli e Juve, che viaggiano di pari passo con 6 punti a testa guadagnati (su 15 disponibili) nelle ultime 4 gare di campionato.

I Bianconeri nuotano in una palude immobile con uno score decisamente negativo di sole 3 reti segnate negli ultimi 450 minuti di gioco, i Partenopei presentano notevoli insicurezze nel reparto difensivo con 9 reti subite nelle ultime 5 gare: qual è la morale della favola? Flop totale.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

PitchBlack Recovery: una variante della TWRP?

Devo ammettere che, ogni singola volta che vedo una recovery diversa dalla TWRP, mi chiedo …

Lascia un commento