InterServer Web Hosting and VPS

ReactOS: svolta seria sulla gestione della memoria del “Windows Open-Source”!

Da tempo non si sente parlare di ReactOS, il famosissimo Windows Open-Source che procede il proprio sviluppo con tempi, spesso, da bradipo.

Eppure, arriva una stupenda notizia fresca fresca, direttamente dal sito di ReactOS, che annuncia che per i prossimi tre mesi, lo sviluppatore Jérôme Gardou lavorerà a tempo pieno sulla gestione della memoria del sistema operativo.

Questo andrà a rendere il sistema molto più simile al Kernel originale del vero Microsoft Windows.

Ciò dovrebbe garantire una stabilità e delle performance esponenzialmente migliorate su ReactOS, che vede sempre più fan ogni giorno che passa.

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.