Home / Guide / Risolvere bug doppia barra Chrome su Ubuntu Mate!
MATE 1.18.0 con COMPIZ attivo.

Risolvere bug doppia barra Chrome su Ubuntu Mate!

Recentemente ho voluto provare a tornare ai bei vecchi tempi, quelli in cui GNOME 2.32, grazie alla sua enorme stabilità e semplicità (unito agli strabilianti effetti grafici Compiz). Per farlo, ho installato Ubuntu Mate (17.10, 18.04 Beta 2).

Fin qui, tutto bene. Installo i driver Nvidia, calibro Xorg manualmente perché il mio monitor nessuno sa che risoluzione utilizzi e sembra Linux lo odi, installo il compiz settings manager, lo apro e imposto tutto: eccolo! Finalmente ci siamo, eccoli i vecchi tempi!

Il bug della doppia finestra su Chrome/Chromium

Non è tutto oro ciò che luccica….Chrome e Chromium infatti, una volta aperti e massimizzati/demassimizzati diverse volte, fanno apparire una doppia barra di controllo dei comandi come nella seguente figura (a prescindere che si utilizzi il tema classico o GTK+ dalle impostazioni del browser):

Doppia barra…doppio divertimento? no..

normalmente, uno su un “problemino”, uno potrebbe anche lasciar correre, ma quando sei abituato in una distribuzione Linux dove hai una barra sotto, una barra sopra e la barra degli strumenti del browser, averne una quarta….non è proprio fattibile. Troppo poco spazio su schermo. La soluzione, dopo giorni di ricerche su forum in lingue varie, si mostra: una modifica su compiz:aprite il gestore configurazioni compiz, andate su Decorazioni finestre ed aggiungete la scritta & !(class=Google-chrome) (oppure inserite il nome del pacchetto chromium)su Decoration Windows. In questa maniera, la doppia barra scomparirà.

Spero di esservi stato utile come sempre ;), seguitemi per altre guide/news sul mondo Linux e non solo!

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Da Fedora 32 in poi potreste aver bisogno di CPU AVX512 per farla funzionare!

Gli sviluppatori di Linux Fedora, come al solito, sono alle prese con un’altra delle loro …