Home / Linux / Kernel 4.20: Riepilogo completo delle novità!
Torvalds, alla creazione della prima release del Kernel Linux.

Kernel 4.20: Riepilogo completo delle novità!

Essendo il Kernel il cuore del sistema operativo Linux, è fondamentale sapere quali novità sono state introdotte con l’ultimo Kernel in circolazione, di cui sono state rilasciate diverse RC e, proprio oggi, l’edizione finale e completa che potete trovare qui:

Kernel Linux 4.20 rilasciato: un regalo di fine anno

ora, le novità in proposito sono tante e mi sembra importante farvi un riepilogo delle novità del Kernel Linux 4.20. Vediamolo insieme! 😀 (vi avviso: sarà noioso per molti)

Kernel Linux 4.20: bella roba?

CPU

  • Supporto per CPU Hygon Dhyana (processori operanti in data-center cinesi basati su AMD Zen);
  • Port per una nuova architettura CPU C-SKY 32bit;
  • Supporto iniziale per CPU AMD ZEN 2;
  • Miglioramenti per scheduler, che dovrebbe beneficiare sistemi con processori ARM big.LITTLE;
  • Ottimizzazioni Linux X86/x86_64;
  • Mitigazione Spectre V2 Cross-hyperthread con Intel STIMB;
  • Supporto per SoC Qualcomm Snapdragon 835, così come per HiSilicon Hi3670, miglioramenti per NVIDIA Tegra, supporto GTA04A5, supporto Orange Pi Zero Plus2, Orange Pi One Plus, Pine64 LTS, Banana Pi M2+ H5, 64-bit Banana Pi M2+ H3, ASUS Tinker Board S, RockPro64, Rock960 e ROC-RK-3399-PC.

GPU

  • Supporto APU AMD Picasso così come Raven 2 APU;
  • AMD Vega 20 7nm supportato;
  • Accelerazione VNC JPEC per APU Raven Ridge (con Mesa 18.3);
  • Miglioramenti performance per il driver Kernel GPUVM;
  • Lavoro per la grafica integrata Gen 11 di Intel Icelake;
  • Il driver DRM Intel ha ora supporto PPGTT per hardware Haswell/Ivy/Valley View;
  • Il driver Open-Source NVIDIA Nouveau ha adesso supporto iniziale per HDMI 2.0;
  • Il SoC NVIDIA Xavier “Tegra194” ha ora supporto iniziale al display;
  • Miglioramenti performance per Qualcomm Adreno A6xx grazie al codice MSM DRM Freedreno;
  • Aggiunto il driver Cedrus VPU;
  • Virtual KMS (VKMS) ha ora supporto iniziale per GEM e cursore;
  • Fix DRM vari.

File-System

  • XFS ed EXT4 sono stati aggiornati;
  • Performance FUSE più veloci in user-space;
  • Miglioramenti RAID10 per MD RAID / RAID;
  • Vari miglioramenti performance per Btrfs (Fedora a rapporto!);

Rete/Hardware misto

  • Supporto per nuove schede audio, incluse Creative Sound Blaster ZxR e e schede audio di fascia alta AE-5;
  • Supporto vibrazione per il controller di Xbox One S, così come scrolling ad alta risoluzione Logitech ed aggiunti i driver per Apple Trackpad 2;
  • Supporto per Intel 2.5 Ethernet aggiunto tramite driver IGC;
  • Diversi aggiornamenti ai driver USB;
  • Miglior supporto ibernazione per x86 32bit;
  • Supporto per laptop LG Gram (finalmente..).

Sicurezza

  • Il Kernel Linux è ora VLA-free;
  • Aggiunta la struttura dati XArrays;
  • Varie pulizie di codice;
  • Altri fix per il problema Year 2038;
  • Il plugin STACKLEAK è stato finalmente integrato;
  • Il codice Speck crypto è stato rimosso a causa del suo algoritmo di criptaggio abbastanza controverso con il root all’interno di NSA;
  • L’area di staging ha ricevuto aggiornamento per i driver KMS/DRM di VirtualBox con atomic mode-setting, aggiornamenti al file-system EROFS e vari lavori per il framework driver Google GASKET.

TUTTE le altre novità, le trovate nei vari changelog che vi ho rilasciato in questi mesi. Buon proseguimento! 😉

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

I Driver Mesa Vulkan migliorano del 30% le performance delle APU AMD su Linux!

Buone notizie (anzi, ottime) per i possessori di processori con grafica integrata (in gergo tecnico, …