Le Migliori VPN: Novembre 2021!

Avete presente le VPN? quei programmi che permettono di connettersi in sicurezza tramite reti una complessa rete di server, per evitare di esporre le proprie informazioni online o per aggirare determinati siti bloccati nel vostro paese.

Eccovi una lista completa delle migliori VPN di Novembre 2021!

1. NordVPN – (Voto 9.5/10)

  • Numero di server: 5.505
  • Numero di posizione geografiche diverse: 60
  • Indirizzi IP: N.D.
  • Numero massimo di device supportati: 6 dispositivi

Prezzo: 1 mese a 10.16 € | 12 mesi a 4.18 € al mese |

Avete mai visto una pubblicità su YouTube? si? allora vi sarete veramente rotti di sentire in continuazione (“Sponsorizzato da NORDVPN!”). Incredibilmente famosa, specialmente grazie alla pubblicità. Anche le posizioni geografiche disponibili sono varie e lascia passare tranquillamente il traffico P2P / Torrent. Fornisce accesso fino a 6 device in contemporanea con lo stesso account.


2. Private Internet Access – (Voto 9.4/10)

  • Numero di server: 20.000+
  • Numero di posizione geografiche diverse: 78
  • Indirizzi IP: N.D.
  • Numero massimo di device supportati: 10

Prezzo: 1 mese a 11.69 € | 1 anno a 3.10 € al mese |

Una delle meno costose, PIA (acronimo con cui è più nota Private Internet Access) ha . E’ la VPN con il maggior numero di server a disposizione. Offre infatti oltre 20.000 server (numero destinato ad aumentare). Supporta anche i protocolli più sicuri WireGuard e OpenVPN con larghezza di banda illimitata.

Consente il traffico Torrent, P2P, Emule, lo streaming video IPTV e persino Kodi. Può essere usata per accedere ai cataloghi Netflix e Disney Plus di molti paesi esteri.

Non conserva log ed è molto veloce. Ha un interessante funzione di ad-blocking per disabilitare la pubblicità durante la navigazione.


3. Surfshark – (Voto 9.3/10)

  • Numero di server: 3.200
  • Numero di posizione geografiche diverse: 65+
  • Indirizzi IP: 500+
  • Numero massimo di device supportati: Illimitati

Prezzo: 1 mese a 10.99 € | 6 mesi a 5.49 € al mese| 

Servizio dal prezzo veramente competitivo e quindi molto consigliata a chi vuole risparmiare qualcosa. Cliccando direttamente sul link proposto, avrete lo sconto già applicato. Questa VPN è ottimizzata per lo streaming (funziona perfettamente con catalogo Netflix USA e gli altri . Surfshark supporta il P2P per i torrent ma purtroppo non il port forwarding.

Da notare la possibilità di usare un numero illimitato di device contemporaneamente (ovviamente, esiste un limite pratico!). Tra le VPN migliori in assoluto, non conserva informazioni di navigazione. E’ previsto un rimborso a 30 giorni per chi sceglie l’abbonamento biennale.


4. ZenMate VPN – (Voto 9/10)

  • Numero di server: 3.700
  • Numero di posizione geografiche diverse: 74
  • Indirizzi IP: N.D.
  • Numero massimo di device supportati: illimitato

Prezzo: 1 mese a 10.99 € | 1 anno a 4.49 € al mese | 

Ottimo rapporto qualità/prezzo, è una VPN creata dagli stessi autori di CyberGhost. Si trova in questa posizione in classifica grazie al prezzo veramente molto contenuto. Se si sceglie l’abbonamento di 18 mesi, con l’offerta riservata del nostro sito, il prezzo è di soli 1,60€ al mese


5. ExpressVPN – (Voto 8.5/10)

  • Numero di server: 3.000+
  • Numero di posizione geografiche diverse: 94
  • Indirizzi IP: N.D.
  • Numero massimo di device supportati: 5 dispositivi (estendibile a n dispositivi)

Prezzo: 1 mese a 11.52 € | 6 mesi a 8.89 € al mese|

Uno dei VPN più apprezzato, molto sicura e veloce ed offre server rapidi in almeno 94 paesi. Software e sito sono tradotti in italiano. Si tratta di un’ottima scelta per aggirare i blocchi territoriali: vedere tutto il catalogo di Netflix e utilizzare i nostri servizi di streaming fuori dai confini non è mai stato tanto facile.

Purtroppo è anche il più costoso in circolazione, anche se, la qualità, c’è.


6. IPVanish VPN – (Voto 8.5/10)

  • Numero di server: 1.900+
  • Numero di posizione geografiche diverse: 75+
  • Indirizzi IP: 40.000+
  • Numero massimo di device supportati: illimitato

Prezzo: 1 mese a 10.99 $ | 2 anni a 4.00 $ al mese

Probabilmente la più completa nel complesso. IPVanish punta sulla qualità ad un prezzo più che ragionevole. Non conserva log delle connessioni (quindi informazioni sul nostro IP), permette connessioni Torrent e P2P in generale e consente un numero illimitato di device collegati contemporaneamente con lo stesso medesimo account.


7. PrivateVPN – (Voto 8/10)

  • Numero di server: 150+
  • Numero di posizione geografiche diverse: 60
  • Indirizzi IP: 4.000+
  • Numero massimo di device supportati: 6

Prezzo: 1 mese a 8.40 € | 3 mesi a 5.17 € al mese | 24 mesi a 2.15 € al mese

Ottima VPN svedese. Prevede dei piani molto convenienti per abbonamenti lunghi (un anno). Tra le caratteristiche principali, uno dei pochi che non registra log/dati sui propri server, alta banda a disposizione per il download tramite torrent, diversi server geografici e un gran numero di device supportati in contemporanea (6).

E’ una delle poche VPN a supportare anche il Port Forwarding e permettere quindi l’accesso al nostro computer qualora lo volessimo permettere. Entro 30 giorni potete anche essere rimborsati, se proprio non vi piace.


8. Atlas VPN – (Voto 7.5/10)

  • Numero di server: 700+
  • Numero di posizione geografiche diverse: 27
  • Indirizzi IP: N.D.
  • Numero massimo di device supportati: illimitati

Prezzo: 1 mese a 8.39 € |  1 anno a 2.09 € al mese | 3 anni 1.17 € al mese

Servizio VPN molto recente con prezzi veramente buoni. Atlas VPN offre la possibilità di accedere ai cataloghi USA dei noti servizi in streaming di Netflix, Prime Video e tutto il resto; inoltre supporta una modalità anti-leak anti DNS leak IP Leak. E’ addirittura possibile collegare un numero illimitato di dispositivi con un solo abbonamento (cosa che manca anche negli abbonamenti alle VPN più famose in circolazione).

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

PitchBlack Recovery: una variante della TWRP?

Devo ammettere che, ogni singola volta che vedo una recovery diversa dalla TWRP, mi chiedo …

Lascia un commento