Home / Linux / Reiser 4: il File-System arriva sul Kernel Linux 4.20
Quanto sono belli, dal punto di vista meccanico, gli HDD?

Reiser 4: il File-System arriva sul Kernel Linux 4.20

Il File-System Reiser 4, che altro non è che una totale ricreazione di ReiserFS (visto che Hans, il direttore capo nella creazione di ReiserFS è stato arrestato per motivi poco carini), finalmente arriverà sul Kernel Linux 4.20. Il File-System è specializzato in alcuni settori particolari, come nel velocizzare il passaggio di piccoli file scrivendoli in un unico blocco, presenta la scrittura ritardata come nell’XFS, scrittura flessibile a plug-in, gestione più veloce di directory con un alto numero di file, Journaling migliore ecc.

In realtà, il file-system era presente anche sul 4.18, ma da lì in poi non ha più ricevuto il benché minimo supporto, nemmeno una patch. Fortunatamente, Edward Shishkin, uno degli sviluppatori del file-system, impiegato da Hans prima che quest’ultimo venisse arrestato, ha rilasciato alcune patch per integrarlo nel Kernel Linux 4.20.

 

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

KDE ha ora supporto ai desktop virtuali su Wayland

Grazie ad un dedicato e prolungato lavoro su KWayland/KWin, ora il supporto ai desktop virtuali è …