Home / Linux / Samba 4.11-RC1 rilasciato con miglioramenti di scalabilità ed SMB1 disabilitato
Samba!

Samba 4.11-RC1 rilasciato con miglioramenti di scalabilità ed SMB1 disabilitato

Ora disponibile su GitHub, Samba (no, non il ballo) si è appena aggiornato alla prima RC dell’edizione 4.11, con cambiamenti molto importanti relativi alla scalabilità ed alla disabilitazione, di default, di un componente software.

Samba 4.11-RC1 è ora disponibile con SMB1 disabilitato di default (si può riattivare). Una interessante novità è il grande lavoro effettuato per rendere il software largamente scalabile, ora adatto a grosse organizzazioni ed aziende (potete gioire) visto che può scalare su oltre 100.000 utenti senza problemi (con migliaia di oggetti).

La nuova edizione di Samba dice anche addio a Python 2: ora richiede Python 3 per funzionare, così come SMB2 come requisito minimo. Altre info qui!

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Il file-system UBIFS riceve supporto alla compressione Zstd

Partendo dal presupposto che anche per me è la prima volta che ne senso parlare, …