[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

Red Hat LogoTipo OS: Linux

Basata su: Fedora

 Origine: USA

Architettura: i386, ia64, powerpc,

s390, s390x, x86_64

Desktop Environment: GNOME, KDE

Categoria: Desktop, Server

[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

La descrizione di Tux1!

[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

Red Hat Enterprise Linux (RHEL) è una distribuzione Linux sviluppata da Red Hat ed il suo target è il mondo commerciale. Il suo sviluppo e la sua distribuzione sono molto private a causa delle restrittive regole imposte dalla società stessa, tuttavia il suo codice viene comunque rilasciato Open-Source. La sue parole chiave sono supporto, stabilità e professionalità. Un progetto che viene ancora, anche grazie al mondo commerciale, portato molto avanti. Il suo sviluppo è iniziato nel lontano 1995 e continua ancora oggi. Ha raggiunto un successo enorme, riuscendo a posizionarsi all’interno di migliaia di server aziendali.

[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

  Link e dintorni di…Red Hat!

[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

Homepage:  https://www.redhat.com/it

Forum:         https://access.redhat.com/discussions

Wiki:              https://it.wikipedia.org/wiki/Red_Hat_Linux

Screenshot:  —

Download:   https://www.redhat.com/it/technologies/linux-platforms/enterprise-linux

[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

ScreenShot!

[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

Red Hat 7.2 GNOME
Red Hat 7.2 GNOME.

[divider style=”dotted” top=”20″ bottom=”20″]

CONDIVIDI
Articolo precedenteArch
Articolo successivoNòverca: i 170 mila clienti li manda a TIM

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di “servizio” online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review.
Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.