Home / Linux / Il file-system UBIFS riceve supporto alla compressione Zstd
Vari SSD.

Il file-system UBIFS riceve supporto alla compressione Zstd

Partendo dal presupposto che anche per me è la prima volta che ne senso parlare, sembrerebbe che il file-system UBIFS (Unsorted Block Image File System) abbia appena ricevuto il supporto alla compressione di tipo Zstd.

Il file-system in proposito serve a gestire dischi/memorie flash non controllate, ed è stato sviluppato per la prima volta da alcuni ingegneri della celeberrima Nokia (insieme all’aiuto dell’università Szeged in Ungheria). La nuova compressione va a rimpiazzare LZO, e può essere abilitata tramite switch Kconfig UBIFS_FS_ZSTD per buildare il modulo con l’apposita compressione.

La patch è stata spedita a questo indirizzo e sarà presto presente sul Kernel Linux. Alla prossima!

Riguardo a: Salvo Cirmi (Tux1)

Un pinguino intraprendente che dopo diversi anni di "servizio" online (e soprattutto delle guide) ha acquisito conoscenze non di poco conto sui settori Android, Linux e Windows. Le mie specialità sono il modding e le review. Nel tempo libero (che è raro trovare) suono il piano, mi diverto effettuando modding e provando distribuzioni Linux, BSD ed altre.

Guarda anche..

Linux Day a Palermo e Catania il 26 Ottobre 2019: parteciperete, vero?

Ok, partiamo con una notizia fresca fresca e piena di gioia: mi è giunta l’informazione …